3 febbraio 2018 – Stile Liberty ed esoterismo a Roma: la Casina delle Civette di Villa Torlonia

Casina delle Civette

Appuntamento:

sabato 3 febbraio 2018, ore 15:30

Casina delle civetteProseguimento dell’itinerario del liberty a Roma, iniziato con il quartiere Coppedè, la Casina delle Civette è per eccellenza il raggiungimento più alto e più noto del liberty di gusto internazionale del territorio romano. Costruito nel 1840 all’interno del prestigioso parco che coronava la bellezza neoclassica del “Casino Nobile” di una delle più facoltose famiglie nobiliari, i Torlonia, assunse solo dopo il XX secolo l’attuale e originale aspetto, che sembra appartenere a un mondo fatato, irreale. Fin dalla prima edificazione di metà Ottocento, la Casina delle Civette, chiamata all’epoca la “Capanna Svizzera”, aveva la funzione di riparo dalle rigide convenzioni aristocratiche, le dure regole dell’etichetta dalla quale si poteva fuggire appartandosi nelle piccole mura del piccolo ed eccentrico chalet. La fama che contraddistingue la Casina delle Civette dalle costruzioni coeve, è data sicuramente non solo dalle particolari forma irregolari di sapor nord europeo, ma anche dagli artisti che, tra il 1908 e il 1938, collaborarono per creare l’incanto di una struttura senza tempo, mcasina delle civette vetrateodellando boiseries, vetrate policrome, mosaici, affreschi, stucchi e ferri battuti a servizio della più fremita fantasia Art Nouveau. La Casina delle Civette, dopo l’accurato restauro di fine ‘900, è ritornata ed essere centro propulsore delle curiosità di visitatori locali e stranieri, i quali si immergono nell’esotico spettacolo liberty nostrano, rivivendo, senza troppe difficoltà, gli allegri ricordi di un’epoca spensierata.

 

  • APPUNTAMENTO: all’ingresso di villa Torlonia in via Nomentana 70, mezz’ora prima dell’inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all’associazione Esperide, un quarto d’ora prima per i soci iscritti.
  • CONTRIBUTO DELLA VISITA: 9 euro per coloro che devono ancora iscriversi, 6 euro per i già tesserati (vedi sezione regolamento). DA AGGIUNGERE IL PREZZO DEL BIGLIETTO DI INGRESSO AL MUSEO DI 6 EURO. PER DETTAGLI E RIDUZIONI CONSULTARE IL SITOhttp://www.museivillatorlonia.it/informazioni_pratiche/biglietti_e_audioguide
  • COME ARRIVARE: linee bus 90 e 490, fermata Torlonia.
  • PER PRENOTARE: indirizzo email info@esperide.it; telefono:3384682333–3331125444– 3498926716.
  • **LE PRENOTAZIONI VENGONO ACCETTATE FINO A 4 ORE PRIMA DELLA VISITA E SINO ALLE ORE 20:30 DEL GIORNO ANTECEDENTE, NEL CASO DI VISITE DI MATTINA.
    ***AL RAGGIUNGIMENTO DI 15/20 PARTECIPANTI, LA VISITA POTRA’ ESSERE SVOLTA CON L’AUSILIO DEGLI AURICOLARI, AL COSTO DI 1,50  euro (tariffa giornaliera) e 2 euro (tariffa notturna) A PERSONA.